CATTIVO COSTUME

compagnia musicale performativa itinerante

Archive for the category “in bilico”

Mel Vizzi

Cantastorie, cuntastorie… Una parola che mi gira dentro già dalla’adolescenza pur non conoscendone il significato. Era il 2013 ed ero in tour con il dedalo festival, eravamo a Caltabellotta e dovevamo andare a Licata per il gemellaggio con il Variazioni Festival quando arriva la telefonata di Gino Pira ad Ezio Noto e gli chiede se volevo fare una collaborazione con Mel Vizzi il Cuntastorie di Licata.
image

La mia risposta fu un si senza indugi. A quei tempi stavano uscendo le musiche di quello che poi sarebbe stato “Terra Dimenticata”, decisi di sperimentarle e proporle a Mel. Lo ricordo bene quell’incontro. Arrivammo a Licata e c’era la conferenza stampa all’american bar di li a poco avremmo dovuto esibirci. Mi presentano Mel era in compagnia della figlia, ci sedemmo ad un tavolino un po’ in disparte dalla confusione e davanti ad un caffe’ provammo per qualche minuto. Ci fu subito sintonia, ero emozionato dall’incontro con quest’arte antica dal forte potere comunicativo ed evocativo. Ci esibimmo, con noi il mitico Nanni Cicatello alle percussioni, ando’.
image

Era presente tra gli altri un grande maestro puparo che mi disse in siciliano: si guaglio’ si bravo, ma devi lasciare piu’ pause durante i cunti. Con Mel subito nacque una stima reciproca e il giorno dopo collaborammo ancora insieme ad un altro concerto fuori all’osteria 23, organizzato da Cristina Marchione.
image

Tornato a Napoli cominciai una ricerca sui cantastorie del sud italia che dura tutt’oggi.
Ci sono uomini che se sfiorano la tua vita lasciano un segno indelebile. Mel Vizzi e’ uno di questi. Quest’anno, a Licata ha aperto un luogo si chiama “la putìa del cuntastorie” dove oltre ad essere esposti cartelloni dei cunti e oggetti della tradizione siciliana, Mel si esibisce e incontra altri artisti di svariate discipline, conservando, sperimentando e innovando quest’arte. Quella del cuntastorie. Mel inoltre scrive e dipinge. Mi sono sempre sentito in dovere, nel mio umile piccolo, di diffondere la bellezza che incontro durante il mio cammino. Lo faccio anche quando la vita ci allontana e ci fa prendere strade diverse, perché non dimentico mai il bene che mi è stato fatto. Perche’ sento che l’attimo e’ eterno e prescinde dalle miserie della condizione umana. Perché credo nell’arte intesa come messaggio, evolutivo e curativo per chi la emette e per chi la riceve. Per questo motivo vi invito a seguire i passi di Mel Vizzi, il cuntastorie licatese, sulla sua pagina ufficiale.
https://m.facebook.com/profile.php?id=212950435495844
image

voglio ringraziarlo e tributargli la sua importanza ispirativa a quello che sarà il prossimo spettacolo dei cattivo costume “‘O cunto e ambasciata”. Sono onorato della stima reciproca. Tutto il bene dell’universo Mel.

Advertisements

Con Carmine Donnola

In Basilicata grazie a Mimmo Pizzichillo e Rossella Potenza del Caffè Letterario Artemisia, riusciamo ad incontrare Carmine Donnola a Grassano, che insieme a sua figlia Antonella ci ha accolto e in sei ore ci hanno fatto vivere una serie di emozioni che è davvero difficile raccontare. Gli siamo infinitamente grati

image

image

image

La poesia…che ferma il tempo…che mozza il fiato…di luce…una luce forte come il sole… di occhi…che vedono e lacrimano… perché…come un dardo ti passa il cuore…

image

E presto il frutto del nostro incontro…
image

sito ufficiale

ecco il nuovo sito web dei Cattivo Costume

http://cattivocostume.wix.com/cattivo-costume

Vuless sul scorrere comme ‘o ciummo

La musica è quel non luogo fuori dal tempo dove trovo riparo dalle miserie umane, mie e dei riflessi di parti di me che incontro negli altri.   Lì non esiste guardia alzata o fiumi di vane parole a spiegare ciò che si può solo Sentire…e se non sento Amore non posso far altro che andare.

image

Gaspare Nasuto e Cattivo Costume

il 6 dicembre 2014, ad un anno esatto di Terra Dimenticata, abbiamo l’onore di essere ospiti e interagire in uno spettacolo di Gaspare Nasuto, il comandante delle guarattelle. Burattinaio e scultore, è considerato tra i grandi maestri della tradizione napoletana di burattini, vero e proprio punto di riferimento per chiunque voglia avvicinarsi ai segreti delle Guarattelle napoletane.

Lo spettacolo si terrà a Santa Caterina di Castellammare di Stabia, nell’ambito della manifestazione Santa Caterina in luce, Quattro sabati in festa per ridare vita ad un quartiere musica pittura fotografia visite guidate documentari spettacoli e molto altro ancora per rendere questo natale diverso dai precedenti…..Si parte il 6 dicembre dalle 10.00 alle 24.00 poi il 13 e 27 dicembre e 3 gennaio dalle 16.00 alle 24.00. https://www.facebook.com/events/1580967202127100/

IMG_82548256423492

Gaspare Nasuto, Ambasciatore nel mondo della maschera di Pulcinella per il Museo di Acerra, è tra gli artisti burattinai più premiati con oltre venti riconoscimenti internazionali alla sua carriera è stato inoltre ospitato con i suoi spettacoli e workshop in Italia, Francia, Spagna, Germania, Austria, Portogallo, Slovenia, Svizzera, Belgio, Inghilterra, Croazia, Romania, Russia, Iran, Colombia. 

Tante le produzioni dedicate a Pulcinella, che fanno di lui oltre che un interprete anche un autore sperimentale delle guarattelle napoletane, da ricordare come piccoli gioielli del teatro di figura: Un Faust per guarattelle, Se77e da Settimo sigillo di Bergman, Aspettando Godot da Beckett che lo vede in scena con Bruno Leone, Kamikaze e rock’ n’ roll da Mishima che lo vede in scena con Alessio di Modica, VGaribaldiV, Pulcinella a quattro mani che lo vede in scena con Luca Ronga, Guarattelle da tre soldi da Brecht, L’asino del diavolo.

Gaspare Nasuto, Essere Umano, Libero artista, Burattinaio, Scultore.

IMG_82533369863184

visita il sito

http://gasparenasuto.wix.com/ladomusdipulcinella

burattini

La Domus di Pulcinella

https://www.facebook.com/ladomusdipulcinella?fref=ts

LIVELLO 0 realase

ed ecco “livello 0”, l’ep che chiude la saga inbilico…livello0 front1

ascolta livello 0 a questo link

http://cattivocostume.bandcamp.com/album/livello-0

Prodotto da CATTIVO COSTUME e Patrizia Ferrarini@2014-04-25 Registrato tra sala sansone da Paolo Vitale e Circoblu home studio itineranti. Missato e masterizzato da Davide Cristiani al Bombanella Soundscape di Maranello(MO) La copertina è una visione Luigi Verde …… Hanno suonato: Marco Milone (testi, voce, chitarre, midi programmino) Patrizia Ferrarini (Shaman drum, cajon, udu, ocean drum, seed rattle, vibraslap, milltone, chimes, ting sha, berinbau) Roberta Ida Izzo (canti e cori) Fernando (random) Morello (piani, caos, xylo,synth) Daniela Esposito (canti, piano elettrico, fisarmonica on estasia e opale) Marco(boris)Tufari (drums on aldilà e opale) Costantino Chirichiello (basso) Rosalia Cuciniello (recitazione intro estasia) Giancarlo Ippolito (drums on essenziale) Valentina Gaglione (marranzano e voce intro aldilà) Renè Miri (ultravoce aldilà) ………. Grazie d’alma: Grande Spirito, Antenati, Patrizia Ferrarini, Rossella Sabatini, Deana Milone, Maria Belsole, Paolo Vitale, i Planktos (Raffaele Di Dato, Paolo Colicchio, Gianluigi Zullo), Valerio (frittà) Varlese, Roberta Ida Izzo, Ezio Noto, Dedalo Festival, Marco Latour e Francesca Manuele INSANIA Projects, Fabio (FUZZ) Fanuzzi FUZZ STUDIO promozione e booking. https://cattivocostume.wordpress.com/

stiamo preparando una tiratura limitata di copie e un package particolare con le visioni di Luigi Verde, per prenotare una copia scrivere a cattivocostume@libero.it

livello 0 al bombanella soundscapes

liv0liv

Livello 0, terzo e ultimo atto della trilogia ‘inbilico’, lo presentammo il 28 dicembre 2012 al dedalo Festival di Ezio Noto..  siamo riusciti a produrlo.. Grazie infinite a Patrizia Ferrarini, grazie ai fratelli e le sorelle che hanno donato la loro arte a questo lavoro, grazie a Davide Cristiani Bombanella Soundscapes…qui alcune foto dei giorni di lavoro in studio

Bombanella_20140415 020Bombanella_20140415 018Bombanella_20140415 003Bombanella_20140414 009Bombanella_20140415 002

terra dimenticata – estratti audio

cc barcaalcuni estratti audio …ascoltali a questi link

https://soundcloud.com/cattivo-costume/terra-dimenticata-estratto-1

https://soundcloud.com/cattivo-costume/terra-dimenticata-estratto-ii

terra dimenticata promo

in occasione della performazione del 29 dicembre 2013 al Nivose Festival di Dagon Lorai, Marco Latour ha girato e montato questo promo.

Terra Dimenticata è il nome provvisorio di questo nuovo viaggio di Cattivo Costume, uno spettacolo in dialetto napoletano, nato da tutto quello che abbiamo vissuto come collaborazioni artistiche venute dagli incontri del Dedalo Festival… siamo grati a tutti…

con Roberta Izzo – canti; Patrizia Eger – recitazioni e performer; Luca Maglione – tammore e percussioni

in collaborazione con il “Viaggio del brigante” di Antonio Lanera

qui alcuni scatti di Valentina Gaglione (Dissonanzeridondanti)

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1451523085071262.1073741874.1419132204977017&type=1

nivose7nivose 2nivose 4nivose 6nivose 5nivose 8nivose 1nivose 3… stiamo continuando a sognare questo nuovo viaggio..presto nuove collaborazioni…

performazione 6 dicembre 2013

cicli, varchi, passaggi… ringraziamo di cuore  Patrizia Ferrarini per il dono della sua presenza essenza.

cattivo costume 2013

Post Navigation