Patrizia Ferrarini

Onorati ed estasiati dalla colloborazione con Patrizia Ferrarini al Fuzz Studio di Fabio Fannuzzi a Bologna.

Patrizia ha donato le sue sonorità sul brano Notte Errante… una poesia di Mariella Soldo su una musica di Marco Milone e con la collaborazione artistica di Rosalia Cuciniello, Daniela Esposito, Rene’ Miri…

siamo rimasti affascinati dalla spiritualità con cui si rapporta ai suoi strumenti, dal suo approccio alla musica e dal senso di pace interiore che ci ha lasciato. La ringraziamo infinitamente per aver accettato la collaborazione. Il brano è attualmente in fase di missaggio.

ringraziamo inoltre e sempre Ezio Noto e Dedalo Festival per averci fatto incontrare…

foto Valentina Gaglione (Dissonanze Ridondanti)

Patrizia Ferrarini…

Patrizia Ferrarini dal ’95 studia strumenti a percussione con i maestri Karl Potter (Herbie Hancock, Pino Daniele), Paolo Caruso (Gianni Morandi, Luca Carboni, Neffa, Eumir Deodato), Dudu Tucci, Airto Moreira (Miles Davis, Weather Report), Vitor Da Trindade, Sergio Krakowski (Maria Bethânia, Lenine) e Mamadou Diagne, specializzandosi dapprima in percussioni afro-cubane e poi afro-brasiliane. Ha suonato per oltre 10 anni con Accademia do Ritmo Afroeira di Bologna, una delle più prestigiose orchestre italiane di percussioni afrobrasiliane, ed instaura periodicamente collaborazioni con diversi artisti e varie realtà musicali e teatrali locali.

Partecipazioni discografiche:
– Tambores, Accademia Do Ritmo Afroeira, 2007
– Les Nations Unies, Dodo Reale, 2008
– Rosso di Sera, Marino Brusiani, 2008
– A me resta una canzone, EP Settembre Luna, Davide Ravera, 2009
– Bolero, Davide Ravera, 2010

ATTUALI COLLABORAZIONI:

– DAVIDE RAVERA
http://www.davideravera.com/
http://www.reverbnation.com/davideravera
http://www.myspace.com/davideravera

– TEATRO DEI VENTI, con lo spettacolo
LONTANO DAGLI OCCHI
con Oxsana Casolari
Musiche: Patrizia Ferrarini
Testo e Drammaturgia:i Elena Bellei
Regia: Stefano Tè
http://www.teatrodeiventi.it/

per contatti

pattyowd@tiscali.it

https://www.facebook.com/patrizia.ferrarini.9?ref=ts&fref=ts

Advertisements

One thought on “Patrizia Ferrarini

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s